Orari di apertura
Ciastel de Tor

1° maggio–1ª domenica di novembre

Martedì–domenica: 10.00 - 18.00
Lunedì: Chiuso
Ursus ladinicus

1° maggio–1ª domenica di novembre

Martedì–domenica: 10.00 – 18.00
Lunedì: Chiuso
MUS
LA
News & Stampa
Comunicato stampa

Countdown to Mass Extinction?

La più grande estinzione di massa nella storia della Terra e i paralleli con l’odierna crisi climatica sono il tema di una nuova mostra al Museum Ladin Ciastel de Tor. Sarà presentata il 14 giugno.

Circa 252 milioni di anni fa, massicce eruzioni vulcaniche in Siberia innescarono una catastrofe climatica che portò a un’estinzione di massa. Come si è ripresa la vita in seguito? Come si sono adattati gli organismi all’ambiente caldo e povero di ossigeno? E dato che oggi l’umanità emette più anidride carbonica di quanta ne emettessero i vulcani siberiani all’epoca dell’estinzione di massa, in che modo il nostro comportamento influisce sulla biodiversità e sulla resilienza dell’ambiente e cosa può fare ognuna ed ognuno di noi per ridurre le emissioni e promuovere un futuro più sostenibile?

 

Le risposte a queste domande saranno presto fornite dalla mostra “Countdown to Mass Extinction?” al Museum Ladin Ciastel de Tor di San Martino in Badia.

 

Sarà inaugurata venerdì 14 giugno alle ore 18
presso il Museum Ladin Ciastel de Tor, via Tor 65, San Martino in Badia.

 

Saranno presenti, tra gli altri, l’Assessore provinciale alla cultura ladina, Daniel Alfreider, l’Assessore provinciale ai musei, Philipp Achammer, il sindaco di San Martino in Badia, Giorgio Costabiei, la direttrice del Museum Ladin, Katharina Moling ed il curatore Herwig Prinoth.

Altre news

News

open for everyone

Comunicato stampa

Citazioni da opere della letteratura mondiale, diari di viaggio, lettere e diari sulle impressioni di viaggiatrici e viaggiatori sulle Dolomiti sono riuniti nel libro di Ingrid Rungaldier, che sarà presentato al Museum Ladin Ursus ladinicus di San Cassiano il 23 maggio.

News

TOR” di Lois Anvidalfarei è un’installazione permanente che fa parte del complesso edilizio del Museum Ladin Ciastel de Tor.

Comunicato stampa

Opere del pittore tedesco Siegward Sprotte e un’installazione dell’artista badiota Lois Anvidalfarei sono state presentate sabato, 3.maggio, dal Museum Ladin nella sua sede di San Martino in Badia.